Moscatello: perchè a noi ci piace selvatico

La bollicina avvicina il palato dei giovani e dei meno giovani
Una bolla di Puglia molto desiderosa di farsi bere. Il colore accattivante come quello dei migliori Franciacorta. Il sapore lungo, il pane sfornato, il colore dell’alba, il vento fresco sulla pelle e gli occhi di chi non è ancora andato a letto. Lo sfrenato brusio notturno è accompagnato da un bevanda molto ingegnosa. Un brand ed una distribuzione accattivante. Un prodotto semplice e genuino. Elegante e desiderabile, questi sono gli aggettivi che reputiamo più calzanti per questa etichetta.
La famiglia Di Benedetto, già ospite della nostra rubrica, è riuscita ad entrare nelle famiglie e nei cuori di chi ama bere bene, di chi ha a cuore la qualità di prodotti nostrani, senza pretese, ma eleganti. Il loro Moscatello selvatico è una etichetta munnifica e zelante nelle sue particolari raffinatezze. Si concede pian piano ai palati particolarmente consueti alla beva delicata. Una bollicina soave per l’accompagnamento di aperitivi e primi piatti non particolarmente strutturati.
Un tocco di fragranza, consistente, piacevole, a tratti figace a tratti più lungo. Un naso delicatissimo, un gusto leggero e rotondo, di struttura ma snello. Mentre la serata volge al termine, un sinuoso colpo di vento raffreda le schiene dei commensali. Un brivido ci ricorda che è venuto il momento del dovere; un brivido ci ricorda già della splendida serata passata insieme, un saluto ed un breve pensiero alla giornata trascorsa.
www.larchetipo.it

 

Moscatello Selvatico – Salento Igp – L’Archetipo

Nome degustatore                   Temperatura vino                   Temperatura ambiente
Il Pizzico                                             6°C                                             22°C

Categoria vino                                   Data
Bianco                                            15.03.2018

Nome Vino                               Titolo Alcolometrico                      Annata
Moscatello Selvatico                         10% + 3,5%                              2015
Salento Igp Millesimato

ESAME VISIVO Limpidezza   Brillante
Colore   Rosa tenue (con riflessi Cipolla)
Consistenza/Effervescenza   Effervescanza con grana numerosa, fine e persistente
Osservazioni
ESAME OLFATTIVO Intensità   abbastanza Intenso
Complessità    abbastanza Complesso
Qualità  Fine
Descrizione
Fragrante Fruttato, Floreale, Speziato, Tostato (crosta di pane, lieviti, biscottato, morbide note di frutti a polpa bianca e intense note di fiori di piacevole persistenza rosa canina, rosa).
Osservazioni
ESAME

GUSTO – OLFATTIVO

Zuccheri
Dolce
struttura
o corpo
 
 abbastnza fresco                             Acidi  
Alcoli  abb. caldo   —-                               Tannini
Polialcoli abb.Morbido abbastanza sapido    Sostanze minerali
Equilibrio abbastanza Equilibrato
Intensità abbastanza Intenso
Persistenza   abbastanza Persistente
Qualità Fine
Osservazioni:  

 

CONSIDERAZIONI

FINALI

Stato evolutivo Pronto
Armonia abbastanza Armonico
Abbinamenti Consiglio di abbinare questo vino ad una preparazione mediamente strutturata di pesce.

 

Punteggio 84

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*