L’opulenza del Grignolino

Piemonte, Gabiano: terra ricca di tradizioni secolari

Siamo nel Monferrato Casalese, più precisamente a Gabiano Monferrato.
La famiglia Cattaneo Adorno Giustiniani è impegnata da secoli nella produzioni di vini importanti e austeri, come l’ambiente che circonda i vigneti: il Piemonte.
Oggi sono di fronte ad una etichetta particolarmente interessante, prodotto da un vitigno autoctono e storico piemontese: il grignolino.
Un vitigno capriccioso, superbo, quasi indomabile, che regala fantastiche sensazioni gusto-olfattive solo in particolari annate. Un vino inconsueto e autorevole, una vera chicca dell’immenso Piemonte.

Il Ruvo – Grignolino del Monferrato – Castello Gabiano

http://castellodigabiano.com/it/

AIS – Associazione Italiana Sommelier

SCHEDA ANALITICO – DESCRITTIVA DEL VINO

Nome degustatore                   Temperatura vino                   Temperatura ambiente
Il Pizzico                                             18°C                                             25°C
Categoria vino                                   Data
Rosso                                               27.04.2017
Nome Vino                               Titolo Alcolometrico                          Annata
Il Ruvo                                               14,5%                                            2015
Grignolino del Monferrato Casalese Doc

ESAME VISIVO Limpidezza   Limpido
Colore   Rosso rubino con riflessi granati
Consistenza/Effervescenza   Abbastanza consistente
Osservazioni
Il rosso rubino è particolarmente scarico, tipico del vitigno Grignolino
ESAME OLFATTIVO Intensità    Intenso
Complessità    Complesso
Qualità  Fine
Descrizione
Floreale, fruttato e speziato,  (morbide note di fiori e frutti freschi rossi; note di rosa canina, viola; speziatura con note di pepe nero e cannella)
Osservazioni
ESAME

GUSTO – OLFATTIVO

Zuccheri
Secco

struttura
o corpo

 

Abb. fresco                             Acidi  
Alcoli caldo Tannico                             Tannini
Polialcoli abb. Morbido

Abb.sapido    Sostanze minerali

Equilibrio  Abb. Equilibrato
Intensità  Intenso
Persistenza  Persistente
Qualità Fine
Osservazioni Un vino rotondo, accattivante e deciso nelle sensazioni tattili.
CONSIDERAZIONI

FINALI

Stato evolutivo Pronto
Armonia Abb.Armonico leggermente proteso sulle morbidezze
Abbinamenti Consiglio di abbinare questo vino a carni bianche con preparazioni mediamente strutturate.  Ottimo anche come aperitivo.
Punteggio 88

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*