Glacier, pas dosè estremo.

La valle d’Aosta incanta i palati

Lo scorso 9 Aprile ero al Vinitaly. Durante l’itinerario mattutino ho deciso di assaggiare un meraviglioso Priè blanc coltivato e vinificato sulle alture dell’alta Valle d’Aosta.
N
on amo i vini con residuo zuccherino particolarmente alto. Glacier è un pas dosè particolarmente delicato. Il vitigno vinificato con metodo classico a questa altitudine incanta il palato.
L’azienda Cave Mont Blanc ha ridato lustro a questi amabili e coriacei vitigni. Il risultato è assolutamente prodigioso.

Consiglio vivamente di visitare il sito; è possibile anche prenotare una visita in cantina.

Glacier – Cave Mont Blanc

Home


AIS – Associazione Italiana Sommelier

SCHEDA ANALITICO – DESCRITTIVA DEL VINO

Nome degustatore                   Temperatura vino                   Temperatura ambiente
Il Pizzico                                             8°C                                             25°C
Categoria vino                                   Data
Vino bianco spumante
                      09.04.2017
Nome Vino                               Titolo Alcolometrico                          Annata
Glacier                                                 11,5%                                            2013
Cave Mont Blanc

ESAME VISIVO Limpidezza   Cristallino
Colore  Giallo paglierino con evidenti riflessi verdolini
Consistenza/Effervescenza   Grana fine persistente e numerosa
Osservazioni
il colore è quasi fuori scala. il giallo paglierino è molto scarico, frutto della coltivazione “estrema” del priè blanc.
ESAME OLFATTIVO Intensità    Intenso
Complessità   Complesso
Qualità Fine
Descrizione
Floreale, fruttato, leggermente minerale,  (morbide note di fiori freschi di campo e rosa canina, giacinto e giglio; frutta fresca a polpa bianca; un piccolo ritorno di silice)
Osservazioni
ESAME

GUSTO – OLFATTIVO

Zuccheri
Secco

struttura
o corpo

 

fresco                             Acidi  
Alcoli abb. caldo                                            Tannini
Polialcoli Abb. Morbido

abb.sapido        Sostanze minerali

Equilibrio  Abb. Equilibrato
Intensità  Intenso
Persistenza abb. Persistente
Qualità Fine
Osservazioni
Il vino presenta un equilibrio leggermente accentrato sulle durezze.
CONSIDERAZIONI

FINALI

Stato evolutivo Pronto
Armonia Armonico
Abbinamenti Consiglio di abbinare questo vino ad aperitivi succulenti con cibi che abbiano moderata grassezza e preparazioni poco strutturate, soprattutto a base di pesce
Punteggio 88

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*